Home > Eventi > OLTRE IL DIVINO PERCORSO 2016 – Il Successo della IV edizione

Il successo della manifestazione ”  Oltre Il DiVino percorso” si ripete per la quarta volta a S. Quirino.
La popolarità dell’evento è consolidata dal rapporto vincente tra pubblico, privato e volontariato.

Nelle genti di S. Quirino Enopordenone ha trovato i valori comuni che hanno visto attivare la pro loco locale con il suo presidente Pino Paccagnella e la giunta del comune capitanata dal neoeletto sindaco Gianni Giugovaz  e dall’assessore Chiara Lot trasmettendo collaborazione, motivazione e coinvolgimento agli organizzatori.

Una manifestazione che ha segnato anche la conclusione del riuscito tour itinerante nei migliori ristoranti del territorio “Gustiamo Pordenone edizione 2015-2016 ” sempre organizzato da EnoPordenone a parlare di enogastronomia, storia e di eccellenze del Pordenonese.

Una serata sobria e di livello che ha visto gli oltre 400 partecipanti degustare i piatti elaborati da 6 notissimi chef: la Primula, il Gallo, la Torre, il Bornass, al Belvedere e Le Troi Chef, i dolci della pasticceria l’Angolo della dolcezza e il caffè della torrefazione Grosmi. Un’elevata qualità e professionalità del pordenonese abbinata ai vini e alle grappe del territorio prodotti da quindici soci di EnoPordenone : cantine Bessich, Borgo delle Oche, Emilio Bulfon, Fernanda Cappello, Casula, Gelisi, i Magredi, Piera Martellozzo, i Pitars, Quinta della Luna, Rive col de Fer, cantine Russolo, S. Simone, Tenuta Tomasella e GrappePagura.

Il prof. Roberto Castenetto ha dato spessore all’evento allestendo una mostra a palazzo Cattaneo, sede dell’Associazione EnoPordenone, su ” Mason Templare di S. Quirino e le vie dei Pellegrini “ valorizzata dal competente intervento del prof. Begotti che già nel 1991 svolse una ricerca sulla Mason Templare e i Templari a S.Quirino. Unica realtà nel territorio Friulano di stanziamento della famosissima congregazione militare-religiosa.

Il vice presidente della regione, Sergio Bolzonello, ha presenziato al taglio del nastro, dopo aver ricevuto dalle mani del presidente di EnoPordenone Gianfranco Bisaro la pergamena di Ambasciatore dei valori del territorio pordenonese e di EnoPordenone. Bolzonello ha evidenziato l’importanza della valorizzazione territoriale per la regione Friuli e ha auspicato la continuazione di eventi che diano visibilità alle eccellenze territoriali. Impegno in primis del governo della regione che con il sostegno alla formazione di percorsi turistici/territoriali vuole evidenziare le eccellenze friulane storiche, culturali ed enogastronomiche.

Per Info: segreteria@enopordenone.it

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Google+